Rimozione e smaltimento

Coperture in Eternit

Lo smaltimento di coperture in eternit è un’operazione delicata e particolarmente pericolosa che richiede necessariamente l’intervento di professionisti del settore. Punto di riferimento per chi vuole liberarsi di questo materiale dannoso per la salute è rappresentato da Cafferati F.lli, l’azienda della provincia di Brescia che da oltre trent’anni si occupa di coperture ed impermeabilizzazioni anche a Bergamo, Cremona, Mantova e tutto il Nord Italia. Personale qualificato, adeguatamente equipaggiato e a conoscenza di tutte le misure di sicurezza indispensabili per trattare questo genere di sostanze, sarà a vostra completa disposizione per effettuare interventi tempestivi.


Eternit, un rischio per l'uomo e l'ambiente

Nel settore edilizio è possibile trovare l' amianto (o abseto) in due forme: amianto friabile presente nelle tubazioni, nelle pavimentazioni o negli intonaci e amianto compatto come quello utilizzato per le coperture comunemente definito " Eternit". Oggi sappiamo che l’eternit, che fino a pochi anni fa era considerato un materiale estremamente versatile e ottimale per garantire l’isolamento termico, rappresenta invece una fonte di rischio per la salute dell’uomo e per l’ambiente circostante. Ecco perché nel momento in cui coperture di questa tipologia risultano deteriorate o presentano microlesioni è necessario procedere alla loro rimozione ed al loro definitivo smaltimento. La pericolosità dell'Eternit è infatti dovuta alle polveri cancerogene che rilascia a seguito di manomissione, rotture o abrasioni. I materiali contenenti amianto di tipo compatto disperdono un numero di fibre inferiore rispetto a quelli contenenti amianto friabile, ma è comunque sempre opportuno bonificare le aree realizzate con questi materiali dato che col tempo il loro deterioramento è inevitabile.


Professionisti nella rimozione di coperture in eternit

Cafferati F.lli è in possesso di tutte le autorizzazioni necessarie per operare in questo delicato settore e, grazie ad attrezzature all’avanguardia e ad uno staff accuratamente formato, effettua la rimozione di coperture in eternit ed il trasporto presso specifiche discariche in grado di effettuarne lo smaltimento secondo le vigenti norme di legge.

 

Il servizio offerto da Cafferati comprende:

  • pratiche obbligatorie da gestire con l'azienda sanitaria locale;
  • confinamento dell'area di lavoro;
  • trattamenti che precedono la bonifica;
  • bonifica e smaltimento Eternit rimosso e relativo trasporto in discarica autorizzata (siamo iscritti all'Albo Nazionale di Gestione Rifiuti con matricola n°. MI0036180)*;
  • installazione di nuova copertura completa di lattoneria ed accessori;
  • in caso di incapsulamento o sovracopertura certifica tutti i trattamenti utilizzati per rendere inerte le superfici oggetto delle lavorazioni.

Protezione dei lavoratori

L'amianto richiede che tecnici ed operai prendano particolari precauzioni per lavorare in sicurezza.
Cafferati fornisce:

  • scarpe e indumenti protettivi e maschera facciale Phantom con respirazione assistita e filtro a lunga durata;
  • tre aree mobili di decontaminazione con spogliatoi e docce;
  • corsi di aggiornamento a frequenza obbligatoria per i dipendenti sul lavoro in sicurezza;
  • assicurazioni lavoratori per malattie professionali quali asbestosi silicosi;
  • assicurazioni CAPE necessaria a chi compie lavorazioni in cantieri esterni.
  • il modulo SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) previsto dal Decreto 18 Febbraio 2011, n. 52 del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
  • Il modulo MUD (Modello Unico di Dichiarazione Ambientale) previsto dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 dicembre 2011.
Share by: